Notizie
  • Giunta nazionale online 26 marzo 2024
  • Convenzione Accordo quadro 2024 SIAE-CSAIn a tariffe agevolate
  • Telefono Verde Antidoping 
  • Protocollo d’intesa tra CSAIn, Pro Kennex e CSAIn Events per il Pickleball
  • Basiglio (MI) PADEL IN ACTION COMPANIES CHALLENGE CSAIn 2024 – EDISON PLAY
  • Registro Nazionale CONI delle ASD e SSD – effetti e finalità dell’iscrizione.
  • Logo CSAIn ufficiale e modalità di utilizzo
  • Barge (CN) Incontro di studio e confronto di Karate
  • Comunicato stampa ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS
  • CSAIn incontra l’olimpionico Busà
  • Nuovo decreto legge (23 dic) e nuove misure (30 dic)
  • LA RIFORMA DELLO SPORT E’ LEGGE
  • Luca Pancalli rieletto al CIP. Complimenti da tutto lo CSAIn
  • CIP-CSAIn “Lo sport Paralimpico va a Scuola”
  • Corso istruttori 1° livello Tiro con l’Arco
  • Cosenza “L’accoglienza nello Sport”
  • Progetto CSAIn “Community Hub e sport inclusivo”
  • Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche
  • Catania – WCSG 19-23 giugno 2024
  • Principi fondamentali per la prevenzione e il contrasto dei fenomeni di abuso, violenza e discriminazione
  • 1001 miglia in partnership con CSAIn e CSAIn Ciclismo
  • CSAIn polizza volontari con Chubb!
  • Torino – Torneo “Una partita per vincere…”
  • Molfetta (BA) Corso CSAIn di Capoeira
  • CONI: prorogata la nomina del responsabile abusi, violenze e discriminazioni
  • Milano Corso di Formazione e Aggiornamento Istruttori per il settore sportivo
  • Lettera CSAIn al Presidente Mattarella
  • Progetto settore cinofilo CSAIn
  • Catania 2024 – Riunione dei coordinatori
  • Catania Campionato provinciale calcio giovanile
  • Energy Cup 2021 circuito CSAIn di nuoto in acque libere
  • Milano Firmato l’accordo tra AVIS Lombardia e CSAIn Lombardia
  • Sport di tutti per ASD e SSD
  • Contributo per il sostegno degli Enti del terzo settore
  • CSAIn ricorda Eugenio Korwin
  • Nuova convenzione CSAIn – FIJLKAM
  • La tradizione CSAIn al servizio dello sport e del tempo libero
  • Convenzione CSAIn FIPSAS
  • Roma – Campionato di karate per Club
  • Nasce l’IFC (Istituto di Formazione CSAIn)
  • CONI Corso nazionale Tecnici di 4° livello
  • Accordo CSAIn Repower
  • Riforma dello Sport 2023 – Documenti utili per le ASD ed SSD
  • Firenze – “Batti il 5…mila” campionato CSAIn
  • Comunicato sulla mancata inclusione degli EPS
  • Nuovo decreto green pass: il testo in PDF in Gazzetta Ufficiale
  • Dallo sport alla terapia: uniti per le malattie rare
  • PROGETTO “SPORT DI TUTTI – Quartieri”
  • Noto Marina (SR) Summer Camp di Ju-Jitsu CSAIn
  • Obbligo mascherine dal 1 maggio
  • Delibera CONI 7 luglio 2021
  • Stipulata una convenzione tra l’ ENAIP e CSAIn
  • Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 14
  • Firmata la convenzione tra CSAIn e FIB
  • Eletto il nuovo presidente CSAIn Basilicata
  • Progetto CSAIn “Il cavallo..tra i banchi di scuola”
  • Piattaforma CSAIn-Marsh soluzioni assicurative integrative
  • Le FAQ del Ministero sulla riforma del lavoro sportivo
  • Contributo a fondo perduto per impianti natatori
  • Metodo PASS selezioni provinciali e interprovinciali
  • CSAIn ricorda Tito Stagno
  • Assegnati i campionati nazionali CSAIn Ciclismo 2021
  • Roma- Workshop di ginnastica
  • Sport Governo – Contributo a fondo perduto in favore delle ASD e SSD
  • Continua purtroppo la strage dei ciclisti
  • Linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere
  • Lo sport entra nella Costituzione italiana
  • Firmato protocollo d’intesa tra ICS e CSAIn
  • Sant’Agata Li Battiati (CT) Budo Sans Frontieres spring camp
  • Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche – manuale utente aggiornato.
  • Firmata la nuova convenzione tra CSAIn e FIDAL
  • Comunicato congiunto EPS 18 marzo 2021
  • Luigi Fortuna eletto vicecoordinatore del Coordinamento nazionale EPS
  • Viterbo (Provincia) Tusciadi 2022
  • Comunicato congiunto EPS: “Perché solo noi chiusi?
  • Green Pass e Smart Working – Le nuove regole per lavorare
  • Attività consentite con le nuove regole anti Covid-ultime disposizioni
  • Performer Italian Cup campionato online di arti performative
  • Pubblicato il Bilancio Sociale CSAIn
  • Accordo CSAIn FITeL
  • Forno di Zoldo (BL) 3^ Finale nazionale di pesca alla trota in torrente
  • Roma Protocollo d’Intesa tra ANSMeS e CSAIn
  • Venezia Partito il 1° circuito di tennis CSAIn
  • CSAIn si congratula con Andrea Abodi neo Ministro dello sport.
  • Roma – Firmata la convenzione CSAIn-FISE 2022
  • Roma – Rough Urban Contest
  • 5 x mille a CSAIn
  • Linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive
  • Roma – CSAIn incontra il Ministro del Lavoro
  • Gli EPS uniti, denunciano una disparità di trattamento da parte del Governo
  • Registro CONI asd/ssd – Le novità dal 1 gennaio 2018
  • Pessano con Bornago (MI) Torneo di bowling TAP 8 e TAP 9
  • 4° WCSG Leon Mexico Campionati Mondiali dello Sport d’Impresa 2023
  • Monza – Viva Fluo Run®
  • Nuova assicurazione in CSAIn. Accordo con UnipolSAI
  • Molfetta (BA) Women League CSAIn calcio a 7
  • A Giovanni Malagò, rieletto per il terzo mandato, i complimenti di tutto lo CSAIn
  • Corsi CSAIn di aggiornamento professionale per formatori nello sport
  • Presentazione progetto CSAIn “Tornare a Vivere in libertà
  • Molfetta (BA) 13^ edizione Torneo “Juvenile” di calcio giovanile CSAIn
  • Progetto S.O.S. – Sport & Opportunità di Salute
  • San Salvo e Vasto (CH) Festa dell’amicizia nello sport
  • CSAIn entra come socio in Confindustria Cisambiente
  • Linee guida e regolamento CSAIn per le Politiche di Safeguarding
  • Gestione dei lavoratori sportivi attraverso il Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche
  • Cefalù (PA) BUDO SANS FRONTIERES International Summer Camp
  • Gazzetta Ufficiale pubblicato il correttivo bis della Riforma dello Sport 
  • Il collegio di garanzia del Coni e l’attività commerciale delle ASD e SSD
  • Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione
  • Pont Saint Martin (AO) Stage di karate
  • Challenge AVIS-CSAIn 2022
  • Contributi a fondo perduto per ASD e SSD
  • Roma Stipulato accordo tra CSAIn e Arcieri confederati
  • Catanzaro Babbo running
  • Linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive
  • CSAIn Ente di Promozione Sportiva Paralimpica
  • CSAIn APS nazionale
  • Mutui liquidità ICS
  • Abruzzo – 1° Campionato di calcio a 5 F “Nicola Malandra”
  • Sintesi del Decreto relativo al Lavoro Sportivo
  • Copertura assicurativa dei tesserati CSAIn per eventi motoristici
  • Stipulata la nuova convenzione tra CSAIn E FISE
  • CSAIn nel futuro insieme
  • FMSI – Ritorno all’attività sportiva agonistica di atleti positivi Covid guariti
  • Terni CLT SUMMER SPORT CAMPUS 2024
  • Palermo Corso di bridge gratuito per ragazzi
  • “SPORT DI TUTTI INclusione”
  • Comunicato stampa CSAIn 31 marzo
  • Formia (LT) Campionato nazionale CSAIn di surfcasting
  • SSD lucrative dal 1 gennaio 2018
  • Nuova convenzione CSAIn – FCI
  • Zola Predosa (BO) Coppa Italia di danza hip-hop house e break dance
  • ECSG Salzburg 2019 – 22° Campionati Europei dello Sport d’Impresa
  • Nuovo Bando per l’acquisizione di domande finalizzate all’assegnazione dei Voucher sport
  • Roma – Autorizzazione E.N.A.C. alle operazioni con UAS di Aeromodellismo
  • Nasce “Sport Point” sportello sul territorio per ASD e SSD
  • Autorizzato il finanziamento per gli enti del Terzo settore a rilevanza nazionale
  • Domanda di accesso al fondo ristoro per spese sanitarie e di sanificazione per ASD/SSD
  • Fossano (CN) Gara 40 Round arco 3D
  • A Catania i Giochi Mondiali dello sport d’Impresa 2024
  • Coppa Italia Performer arti scenico sportive Metodo PASS
  • CSAIn nel Forum del Terzo Settore
  • CSAIn Plus – Rubrica CSAIn in diretta streaming di informazione e di approfondimento
  • Roma Firmata la convenzione FIT-CSAIn
  • Contributi a fondo perduto in favore delle società e associazioni sportive dilettantistiche
  • San Marco Argentano (CS) 1° Campionato regionale Calcio a 8
  • Calcio balilla – Tour FICB al Giro d’Italia e Coppa Italia FICB
  • Perché è obbligatorio partecipare alle attività sportive e formative degli EPS riconosciuti dal CONI?
  • Terni 2° CHALLENGE NAZIONALE DI PADEL PER LE AZIENDE CSAIn
  • TG CSAIn in onda ogni due giovedì
  • Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche
  • L’App di Sport e Salute
  • Sintesi procedure di prevenzione COVID19 in vigore dal 10 gen 22 e linee guida
  • Nuove linee guida e chiarimenti sul DL 26 nov 2021 n. 172
  • Terzo settore: RUNTS al via il 23 novembre
  • Varie sedi – Corsi di formazione IAA (Interventi Assistiti con gli Animali)
  • Catania -“Children forever” Torneo mondiale giovanile di calcio balilla
  • Cosenza Campionato regionale di ginnastica artistica e ritmica
  • PSICHE E CORONAVIRUS. QUALI IMPLICAZIONI?
  • Proroga al 28 feb dei termini per l’inserimento dei dati a Registro CONI
  • Webinar e slide: La riforma dello sport
  • Progetto Nuove Abitudini Sportive, contro la Sedentarietà dopo il Covid
  • Assago (MI) PADEL IN ROSA 1° Circuito Aziendale CSAIn Lombardia al femminile
  • Disposizioni in materia di verifica delle certificazioni verdi (Green Pass) COVID-19
  • La tutela dei diritti dei minorenni nello sport
  • Le linee programmatiche per lo sport italiano del sottosegretario Valentina Vezzali
  • Melicucco (RC) Pedalare per donare un respiro
  • Andalo (TN) 39° Trofeo CSAIn neve
  • Catanzaro (loc. Giovino) 3° Aquathlon
  • Acicastello (CT) 6° Edukarate International Cup CSAIn.”,
  • Progetto “Lo sport come palestra di valori”
  • CSAIn avvia il progetto “Le pratiche dello sport sociale”
  • Comunicato congiunto ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS
  • Fitness antiaging la novità in casa CSAIn
  • Super green pass – cosa cambia
  • Basiglio (MI) “Trofeo Italian Connection”
  • Convenzione CSAIn-FIDAL prorogata al 31 dic 2023
  • Emergenza Covid FAQ aggiornate
  • Idoneità all’attività sportiva agonistica in atleti non professionisti

Lanciano (CH) Torneo studentesco di calcio a 5

Condividi

Nella mattinata di sabato 12 maggio 2018, sui campi allestiti all’interno del terreno di giuoco del campo sportivo “Lucio Memmo”, nonché nella palestra dell’istituto L. da Vinci di Lanciano, si sono giocate le partite del torneo studentesco di calcio a 5. La manifestazione, organizzata dal Gruppo Calcio del Cedas Sevel di Atessa, nel quadro del calendario 2018 del Comitato Regionale Abruzzo, ha voluto ricordare, anche quest’anno, i due giovani studenti, Davide Orecchioni e Lorenzo Costantini, nonché il prof. Mario Scimia docente di educazione fisica, tutti legati al mondo dello sport e protagonisti in passato di questa manifestazione, scomparsi prematuramente.  Le 14 squadre partecipanti, in rappresentanza di 7 istituti medi superiori della provincia di Chieti, si sono affrontate nei 3 tornei previsti dal calendario, dando vita ad una grande mattinata di sport studentesco.

In quello femminile, preso atto della defezione dell’ I.S. Spaventa di Atessa, sono state premiate le ragazze dell’Omnicomprensivo di Guardiagrele (Alessia Paolucci, Agnese Di Crescenzo, Giorgia Di Paolo, Tonia Colasante, Leila Hazizi, Federica Castracane, Loiotine Valeria, Francesca Alimonti –accompagnatore professor Maurizio Ricci) che hanno giocato tra di loro un incontro-amichevole.

Assai equilibrati, lunghi ed incerti i due raggruppamenti maschili. Quello per gli “allievi” (classi del primo triennio), ha visto le 6 squadre partecipanti giocare i gironi eliminatori con la formula “all’italiana” con partite di sola andata. Le successive semifinali incrociate hanno poi qualificato alla finalissima l’I.S. L. Da Vinci di Lanciano e l’I.S. E. Mattei di Vasto. Che è stata vinta per 4 a 1 dalla compagine lancianese, allenata dal professor Gabriele D’Alicarnasso e composta da: David Alfino, Fabio Caiazzo, Mattia Marrone, Gabriele D’Onofrio, Bruno Masciotta, Andrea Pau, Michele D’Aniella, Donato Aita, Giuseppe Amoroso, Luigi Manci. Nella finale per il 3° posto si è imposto il Liceo Vittorio Emanuele II di Lanciano, che ha avuto ragione soltanto ai rigori dei porta colori dell’Omnicomprensivo di Atessa. Il 5° e 6° posto sono stati appannaggio rispettivamente dell’Omnicomprensivo di Guardiagrele e dell’I.S. Fermi-De Titta.

Stesso canovaccio anche nel raggruppamento riservato agli Juniores a cui hanno preso parte 7 squadre. Anche qui al termine dei due gironi di qualificazione le semifinali incrociate hanno qualificato per la partita decisiva l’I.S. L. Da Vinci di Lanciano e l’I.S. E. Mattei di Vasto. Stavolta però la vittoria ha arriso alla compagine vastese (Giuseppe Maccione, Cristiano Francioso, Pierpaolo Della Morte, Davide Ucci, Antonio Cinquina, Amedeo Iannone, Giuseppe Antenucci, Giovanni Del Villano, Giuseppe Di Trento, Alessio Suriano, Gabriele Natale, Antonio Argentieri, allenatore professor Davide Ruffilli) che si è imposta per 4 a 2. Sul gradino più basso del podio l’Omnicomprensivo di Guardiagrele che nella piccola finale ha battuto l’ex Professionale De Giorgio. Nelle partite valide per l’assegnazione delle posizioni dal 5° al 7° posto l’I.S. Spaventa di Atessa ha superato nell’ordine il De Titta-De Giorgio ed l’ I.S. Vittorio Emanuele II entrambe di Lanciano.

Al termine del programma sportivo, in un clima di commozione e di grande festa, si è svolta la cerimonia di premiazione, aperta dal professor Gianni Orecchioni, papà dello scomparso Davide, e preside dell’Istituto dove insegnava il professor Scimia e studiava Lorenzo Costantini. Interrotto più volte dagli applausi dei ragazzi ha ricordato brevemente le tre persone cui la manifestazione è dedicata e le attività che vengono portate avanti nel sociale e nello sport in loro ricordo .

Prima di procedere alla consegna dei trofei e delle coppe alle squadre partecipanti, il presidente del Comitato Organizzatore, Walter Di Gregorio, ha ringraziato con una targa ricordo i famigliari di Davide, del prof. Mario, e di Lorenzo, nonché i preziosi collaboratori Vincenzo Ursini e Josè Ramundo. Un riconoscimento è poi andato ai professori che hanno accompagnato i ragazzi partecipanti, ed agli arbitri che hanno diretto gli incontri. I premi individuali sono stati quindi assegnati a Bianca Bunedia (E.Fermi-De Giorgio) e Francesca Alimonti (Omnicoprensivo Guardiagrele), Ruzzi Luca e Giuseppe Maccione (entrambi dell’IS E. Mattei Vasto) quali migliori realizzatori; Giuseppe Amoroso e Nicola Pragliola (entrambi dell’IIS Da Vinci-De Giorgio) quali migliori portieri.

“Siamo molto soddisfatti. – Commenta a caldo Di Gregorio, che, con l’aiuto del gruppo calcio del Cedas Sevel, guidato da Giuseppe Di Foglio, ha curato tutti gli aspetti organizzativi. – I ragazzi si sono divertiti e questo, in fondo, ed abbiamo quindi centrato il nostro obbiettivo più importante. Ora la nostra attenzione si concentra al prossimo 26 e 27 maggio quando a San salvo e Vasto celebreremo i 30 anni della pallavolo aziendale.”

Gallery