Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • In onda la sintesi del Campionato Regionale Strada Piemonte
  • Video Premiazione del Campionato Regionale Piemontese Strada 2024
  • Campionato Nazionale MTB Csain a Sant’Agata Sui Due Golfi

Appuntamento a Rivarolo Canavese per la 4a prova del Campionato provinciale di Cicloturismo di CSAIn

Condividi

Rivarolo Canavese, già sede in passato di tappe del Giro d’italia, è la sede di partenza del 12° Memorial  Ricci Vittorino che si è svolto sabato 20 aprile 2024 ,    su un  percorso pianeggiante   di 60 Km con sosta  al Velodromo Francone di San  Francesco al Campo e successivo rientro a Rivarolo Canavese.

Ezio Re, presidente del Rivarolo Ciclismo, ha voluto proporre un nuovo percorso, per la sua classica di primavera, per onorare il Giro d’Italia che anche quest’anno tocca le strade del Canavese, offrendo ai ciclisti la possibilità di provare l’ebbrezza di un giro con la propria bici sulla pista del Velodromo Francone (punto di partenza della tappa di domenica 5 maggio San Francesco Al Campo-Santuario di Oropa).

Tutti i partecipanti hanno confermato di aver gradito la bellissima iniziativa, immortalando  l’evento con numerose foto, visto che in molti non avevano mai avuto la possibilità di “girare ” all’interno del Velodromo.

All’arrivo è risultata prima classificata la squadra Team Borgaro che ha vinto il Trofeo Memorial Ricci Vittorino con 16 iscritti, al secondo posto LA.QUI.LA Insieme con 12, e sul gradino più basso del podio la Ciclistica Rivoli  con 12.

Alle premiazioni è intervenuto il sindaco del Comune di Rivarolo Canavese Alberto ROSTAGNO, l’assessore allo sport   Helen GHIRMU, il Responsabile del Cicloturismo Csain Francesco Gioberti ed il Presidente  dell’ASD  Velodromo Francone  Davide FRANCONE.

Visto il particolare apprezzamento della gara da parte degli atleti, Ezio Re ed il suo Direttivo danno   appuntamento per il prossimo anno e ringraziano tutte le persone e gli sponsor che hanno contribuito   alla gradita  manifestazione.

Un ringraziamento in particolare al Presidente dell’ASD Velodromo Francone, per aver consentito ai ciclisti  l’accesso alla pista, e al Servizio di Motostaffetta effettuato dal servizio di Scorta Tecnica  della Csain Ciclismo.

Gallery