Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • Sintesi e classifiche del Campionato Regionale Piemontese 2^ serie
  • Presentazione del Campionato Regionale piemontese 2^ serie
  • Cicloturistica di Successo a Rivoli: Un Record di Partecipazione

PRESENTAZIONE CAMPIONATO GRANFONDO MTB

Condividi

ASD ENERWOLF

IL 23 APRILE LA VALLE DELL’AGRO’ (ME)

OSPITERA’ LA PROVA UNICA DEL CAMPIONATO NAZIONALE

DI GRANFONDO MTB 2023 CSAIN.

Il 23 Aprile, La Valle dell’ Agrò (di cui fanno parte otto comuni: S. Teresa Riva; S. Alessio S.; Savoca; Casalvecchio S.; Forza D’Agrò; Limina; Roccafiorita; Antillo), farà da scenario alla prova unica del campionato nazionale di Granfondo di Mtb CSAIN. La prova assegnata alla società santateresina “Enerwolf”, con a capo il presidente Carmelo Miuccio, si occupa prevalentemente di ciclismo da più di 25 anni.

La manifestazione, giunta alla 20^ edizione è la più longeva del Centro/Sud Italia.

Farà da base logistica con partenza e arrivo, il comune di Antillo (Me), paese che ha un territorio che fa da spartiacque tra zona Jonica e Tirrenica.

Il percorso previsto è un anello di 52 km con 1.744m di dsl+, quasi interamente in sterrato, che toccherà più punti della Valle d’Agrò e arriverà sul punto più alto dei monti Peloritani, con i 1374m di Montagna Grande, dove è anche previsto il G.P.M.

Per la 20sima edizione sono previste alcune varianti al percorso “storico”, per renderlo più tecnico e spettacolare: sette saranno le categorie che si daranno battaglia per la vittoria nella Granfondo, è previsto anche un percorso più corto (mediofondo) di 33km e 950 m di dislivello,  che vedrà impegnate sul percorso sette categorie che si contenderanno anche il titolo nazionale.

Il percorso mediofondo per le sue caratteristiche si adatta perfettamente anche al Gravel ed E-bike, queste due categorie si contenderanno in questa prova unica Open, il titolo con assegnazione della maglia di campione “Trofeo Granfondo Enerwolf”.

Non è la prima volta che all’Enerwolf viene assegnata una prova nazionale, grazie alla più che ventennale esperienza che ne ha fatto un punto di riferimento del settore fuoristrada.