Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • Video Premiazione del Campionato Regionale Piemontese Strada 2024
  • Campionato Nazionale MTB Csain a Sant’Agata Sui Due Golfi
  • 1001Miglia: la Randonnèe che unisce tutto il mondo

Bielmonte incorona i campioni interregionali della montagna

Condividi

Bielmonte è un piccolo gioiello incastonato nelle alpi biellesi, cuore dell’Oasi Zegna, famoso per il comprensorio sciistico e per il meraviglioso panorama sulla pianura padana.

Luogo di sport e di relax, questa è la location scelta dall’esperta organizzazione del Pedale Cossatese, che con la collaborazione del Team Valli del Rosa ha organizzato sabato 2 settembre il campionato interregionale della montagna per Piemonte, Liguria e Lombardia.

Quasi un centinaio i partecipanti che onorano l’evento, e che dopo le iscrizioni e la foto di gruppo scendono insieme a Campiglia Cervo per la partenza.

Fin dai primi chilometri è chiaro che il ritmo dei primi è insostenibile ai più: in una decina prendono il largo e forzano l’andatura sfilacciando il gruppo. Sul traguardo è l’alfiere della Us Vallese Alessio Ferraro Morey a prevalere su Giovanni Ottonello, Alessandro Ottino e Lorenzo Alladio.

Tra le donne è Daniela Gaggini a trionfare davanti a Monica Coppo, Silvia Milone e Rosella Bazzarello.

Al termine della competizione il sindaco Enzo Giacomini ringrazia tutti per la partecipazione e la perfetta organizzazione, poi alla presenza del Consigliere Nazionale Csain Elisa Zoggia si procede alla vestizione dei Campioni Interregionali che sono: Maestrini Michele (Pedale Cossatese), Andrea Patrucco (Team Valli del Rosa), Marco Chiocchetti (Team Pedale Pazzo), Angelo Pelosin (Funtos Bike), Marco Cagnone (Pedale Cossatese), Stefano Bertinotti (Bilake), Massimo Salone (Team Pedale Pazzo), Remo Merleratti (Pedale Cossatese) e Rosella Bazzarello (Team Media Bike).

Infine si procede alla premiazione del circuito Stars Cup, che con questa prova si è concluso dopo aver condotto gli appassionati delle salite sulle cime più affascinanti del biellese e della Valsesia, e con le premiazioni di giornata.

Un grande applauso è meritato da tutti i partecipanti che in questi mesi hanno onorato gli organizzatori seguendo con passione e sportività il circuito, che si riproporrà nel 2024 con alcune novità che sono già in cantiere.

Gallery