Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • In onda la sintesi del Campionato Regionale Strada Piemonte
  • Video Premiazione del Campionato Regionale Piemontese Strada 2024
  • Campionato Nazionale MTB Csain a Sant’Agata Sui Due Golfi

Il Campionato Nazionale Csain 2^ Serie: Una Giornata di Grande Ciclismo a Moretta (CN)

Condividi

Lo scorso sabato 20 aprile, gli appassionati di ciclismo hanno potuto godere di un’indimenticabile giornata di gare a Moretta (CN), dove si è svolto il Campionato Nazionale Csain 2^ Serie. Con la partecipazione di ben 120 ciclisti provenienti da diverse parti del paese, l’evento si è rivelato un’occasione unica per mettere alla prova le proprie abilità e competere al massimo livello.

Il circuito, seppur pianeggiante, presentava tratti tecnici che, uniti alle sfide imposte dal vento, hanno reso la gara estremamente impegnativa e avvincente sin dall’inizio.

Nella prima partenza, la lotta per il primato è stata serrata, ma alla fine è stato Federico Bounous a tagliare per primo il traguardo, seguito da Fabio Fortalla e Cristian Oberto, che hanno dato vita a un’emozionante battaglia lungo tutto il percorso.

Ma è stata nella seconda partenza che la gara ha raggiunto il suo apice. Una fuga coraggiosa ha preso il largo, determinando le sorti dell’intera competizione. Sul traguardo, è stato Riccardo Veglia ad emergere come vincitore, con una prestazione straordinaria che lo ha visto superare il duo del Team Bike Pancalieri, composto da Alex Moschini e Gualtiero Capellino.

I Campioni Nazionali che hanno brillato durante l’evento sono stati numerosi, dimostrando una volta di più il talento e la determinazione presenti nel mondo del ciclismo amatoriale. Tra di loro, si sono distinti Fabio Fortalla, Alessandro Strano, Roberto Fortalla, Andrea Masarin, Cristian Manescotto, Giolo Simone, Massimo Bosticco, Marco Moretti, Remo Merleratti, Elisa Gallo e Laura Semeria, i quali hanno conquistato il podio con prestazioni straordinarie e una determinazione senza pari.

L’evento ha dimostrato ancora una volta che il ciclismo non è solo uno sport, ma una passione condivisa che unisce persone provenienti da ogni angolo del paese. Un ringraziamento speciale va a tutti i partecipanti, agli organizzatori e ai volontari che hanno reso possibile questa fantastica giornata di ciclismo. Che l’entusiasmo e la passione per la bicicletta continui a guidare le nostre pedalate future!

Gallery