Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • E’ uscito il numero di settembre della rivista
  • Assegnati i titoli nazionali Cronoscalata 2022
  • A Dolianova è andata in scena la prima Cronoscalata a Coppie

Incoronati a Maglione i Campioni Piemontesi di Ciclocross

Condividi

Maglione è un piccolo comune della città metropolitana di Torino, situato nella parte esterna sud-orientale dell’anfiteatro morenico e confina con la provincia di Vercelli, che lo sceneggiatore e regista televisivo Maurizio Corgnati trasformò nel “centro di un mondo artistico globale, senza steccati e scuole”.

L’ex marito di Milva, nato e vissuto a Maglione, nel 1985 grazie ad una sua iniziativa crea il M.A.C.A.M., acronimo di Museo d’Arte Contemporanea all’Aperto di Maglione, trasformando Maglione in un paese museo.

E’ in questo straordinario contesto che si è svolto il CX Maglione, manifestazione di preminente interesse nazionale, organizzata dal Team Pedale Pazzo, valida per l’assegnazione del titolo regionale piemontese ciclocross CSAIn che rappresentava anche il test ideale per coloro che ambiscono al campionato nazionale ciclocross CSAIn in programma domenica 7 febbraio a Moncrivello (Vercelli).

La prima prova, partenze suddivise per categoria, ha visto in gara i ciclisti appartenenti alle categorie Supergentleman A, Supergentleman B, Donne e Primavera.

Tra i più longevi è Augusto Bosio (Bikers Team) a centrare il successo di categoria e vestire la maglia di campione regionale davanti alla coppia del Team Pedale Pazzo costituita da Gianni Roncon ed Enzo Chiocchetti.

Andrea Zamboni (Team Ridicoulus) iscrive il suo nome anche nell’albo d’oro della categoria Supergentleman A di questa gara, dopo aver conquistato il successo sette giorni prima a Borgo D’Ale. Francesco Violi (Cusatibike) e Oto Batilde (Cicli Polonghera) completano il podio della categoria, mentre Angelo Maruca (Bike Team a Ruota Libera) conquista il titolo regionale CSAIn.

Alberto Tonati (Bilake) vince la prova dei giovani (primavera) e il titolo regionale, davanti al suo compagno di squadra Marco Mondello.

Tra le donne Ilaria Rocca (Team Media Bike) vince la categoria Woman A precedendo Martina Biolo (Kilometrozero) e Eleonora Sanson (Alpina Bilecafè). Ernestina Borgarello (Progetto Ciclismo Santena) si impone tra le Woman B davanti a Rossella Bazzarello (Team Media Bike) e Patrizia Di Massimo (Team Pedale Pazzo). Martina Brocchi (Flower Bike) nella categoria Woman Junior. Patrizia Di Massimo è la nuova campionessa regionale categoria Donne B.

La seconda prova vede sfidarsi i ciclisti della categorie Gentleman 1 e Gentleman 2. Il cuneese di Sanfrè, Domenico Gotta (Magicuneo) conquista la vittoria tra i Gentleman 1 precedendo Domenico Agostinone (Loris Bike) e Marco Dell’Angelo (Team Uslenghi).

Nella categoria Gentleman 2, Eugenio Cossetto (Cicli Tessiore) precede Mauro Sedici (Progetto Ciclismo Santena) e Antonio Cazzato (Clamas Team).

I nuovi campioni regionali ciclocross CSAIn delle due categorie Gentleman sono Massimo Salone (Team Pedale Pazzo) e Eugenio Cossetto (Cicli Tessiore).

Emozioni interminabili nella terza ed ultima partenza che vedeva sfidarsi lungo il tracciato di gara disegnato da Gianni Riconda i ciclisti delle categorie Junior, Senior 1 e 2, Veterani 1 e 2, Debuttanti.

Alberto Canta (Alessandro Ercole) vince tra i Debuttanti, precedendo Elia Marenghi (Flower Bike) e Fabio Mungo (Bilake), neo campione regionale ciclocross CSAin.

“Gli organizzatori hanno tracciato un bel percorso di gara – sottolinea Bruno Dellerba (As Ciclismo) vincitore nella categoria Veterano 2 e campione regionale – alternado tratti veloci e tecnici a due brevi salite e due ostacoli. Un percorso divertente e soprattutto un’ottimo test dello stato di forma di ciascuno di noi, in vista del campionato nazionale di domenica prossima a Moncrivello”. Dellerba ha preceduto Isacco Colombo (HR Team) e Massimo Moncalvo (Speedy Bike).

Massimiliano Perona centra la vittoria nella categoria Veterano 1, mentre la maglia di campione regionale è vestita da Riccardo Ornaghi, secondo, ed Alfio Segnati (Team Finotti) ha completato il podio.

Mattia Porta ha regalato alla Funtos Bike NRC del presidente Luca Buarotti il successo nella categoria Senior 1 e il titolo regionale di specialità. Graziano Zanolla (Lessona Bike Team) e Nicholas Turetta (Loris Bike) hanno chiuso la loro prova alle spalle di Porta.

Soddisfazione anche per Mauro Natta, presidente della A.P.D Pessionese, la società di Gabriele Domini, neo campione regionale, che ha conquistato il successo nella prova della categoria Senior 2 . Domini ha preceduto Andrea Tombolato (5TM) e Andrea Zanquoghi (Garlaschese).

Raffaele Pionna (Cicli Tessiore) è il nuovo campione regionale e vincitore della categoria Junior davanti a Marco Violi (Cusatibike) e Stefano Long (Team Mentecorpo).

“Oltre 150 ciclisti al via che dimostrano ancora una volta la preparazione e la passione dei dirigenti della società Team Pedale Pazzo guidata da Gianni Riconda – evidenzia Elisa Zoggia coordinatrice nazionale CSAIn settore ciclismo – vorrei inoltre ricordare che domenica prossima a Moncrivello verranno assegnati i titoli nazionali CSAIn Ciclocross. Invito tutti gli appassionati di questa disciplina a partecipare, visto che possono prendere il via anche i tesserati FCI e degli altri enti convenzionati, mentre le maglie tricolori verranno assegnate al primo ciclista CSAIn che taglia il traguardo in ciascuna categoria. Un’ultima cosa, vorrei sottolineare anche la nostra soddisfazione per l’elevata partecipazione delle donne alle prime due gare che si sono svolte sotto l’egida del nostro Ente guidato dal presidente Luigi Fortuna”.

Qui di seguito i neo campioni regionali ciclocross CSAIn 2021:

primavera TONATI ALBERTO – ASD BILAKE
debuttanti MUNGO FABIO – ASD BILAKE

junior PIONNA RAFFAELE – ASD CICLI TESSIORE
senior 1 PORTA MATTIA – ASD FUNTOS BIKE NRC
senior 2 DOMINI GABRIELE – APD PESSIONESE
veterani 1 ORNAGHI RICCARDO – RDR ITALIA LEYNICESE RACING T.
veterani 2 DELLERBA BRUNO – AS CICLISMO
gentleman 1 SALONE MASSIMO – ASD TEAM PEDALE PAZZO
gentleman 2 COSSETTO EUGENIO – ASD CICLI TESSIORE
superg A MARUCA ANGELO – ASD BIKE TEAM A RUOTA LIBERA
superg B BOSIO AUGUSTO – ASD BIKERS TEAM
donne B DI MASSIMO PATRIZIA – ASD TEAM PEDALE PAZZO

Questi i campioni provinciali ciclocross della provincia Torino CSAIn che verranno premiati il prossimo 7 marzo in occasione della gara di Nichelino (To),

Categoria Supergentleman B Bosio Augusto (Bikers Team)
Categoria Supergentleman A Ezio Saracco (St Race Bike Team)
Categoria Gentleman 2 Novelli Mauro (APD Pessionese)
Categoria Gentleman 1 Bernardon Fulvio (Dotta Bike)
Categoria Veterano 2 Dellerba Bruno (As Ciclismo)
Categoria Veterano 1 Ornaghi Riccardo (RDR Leynicese Racing Team)
Categoria Senior 2 Domini Gabriele (APD Pessionese)

Classifiche Maglione_31_1_2020