Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • Sintesi e classifiche del Campionato Regionale Piemontese 2^ serie
  • Presentazione del Campionato Regionale piemontese 2^ serie
  • Cicloturistica di Successo a Rivoli: Un Record di Partecipazione

Stone King Rally: enduro e turismo sulle alpi tra Piemonte e Liguria

Condividi

Bordighera 21.06.2023

 

Bordighera sigilla la seconda edizione della Stone King Rally.

 

Torna a Bordighera la gara di enduro mountain-bike a tappe più estrema al mondo, una vera e propria Parigi-Dakar che vede cento partecipanti provenienti da 20 nazioni diverse sfidarsi in un contesto mozzafiato, tra i più apprezzati nel vasto panorama internazionale.

La Stone King Rally è una competizione di sei giorni con partenza da Arvieux, un piccolo borgo nella valle francese del Queyras e arrivo sulla costa mediterranea, lungo un tortuoso e complesso itinerario tra le Alpi Cozie, Marittime e Liguri.

Inaugurata lo scorso anno questa manifestazione nasce dall’esperienza maturata in dieci edizioni della precedente versione denominata Trans Provence, principalmente orientata sul versante francese.

La qualità dei sentieri lungo questo nuovo itinerario e l’enorme diversità di paesaggi e tipologia di percorsi, nonchè la possibilità di utilizzare sentieri curati dai diversi gruppi locali dediti alla pulizia e alla manutenzione ha permesso agli organizzatori di concepire un progetto che ha subito attirato l’interesse di grandi partners del settore sportivo.

L’evento competitivo già lo scorso anno è stato ampiamente approfondito dai media di settore, esponendo la zona di Bordighera e il comprensorio delle valli circostanti ad una vasta platea di appassionati, che in molti casi scelgono di visitare i luoghi calcati dai professionisti in gara grazie a queste manifestazioni. Questa forma di turismo sportivo è ormai più che consolidata in molti luoghi della Liguria e del basso Piemonte, data l’unicità dei percorsi e l’autenticità dei luoghi, un fattore determinante nella scelta della meta turistica per praticare in tutto relax questo sport, grazie anche ai molti servizi presenti ad esso dedicati.

Dopo il rientro in Italia dalla bassa Valle Roya e la sosta di sabato sera nel borgo di Dolceacqua l’arrivo a Bordighera è previsto nel pomeriggio di domenica 25 Giugno attraverso un percorso che si snoda tra la Valle Nervia e la zona di Perinaldo, concludendosi con la ventiquattresima prova speciale della settimana, sui sentieri da poco ripristinati nell’area di Montenero.

La cerimonia di premiazione sarà ospitata nella splendida cornice di Capo Ampelio.

“Bordighera è stata scelta per il secondo anno consecutivo come traguardo finale della Stone King Rally, competizione di enduro di risonanza internazionale: di questo siamo felici ed orgogliosi. E’ la miglior testimonianza degli ottimi risultati degli investimenti che abbiamo compiuto durante lo scorso mandato sui percorsi di Montenero ed un importante stimolo a continuare in questa direzione. Il nostro bike park si conferma infrastruttura turistica cruciale, in grado di attrarre pubblico, sia di appassionati sia di famiglie, ogni giorno dell’anno contribuendo in modo determinante alla diversificazione e alla destagionalizzazione degli arrivi.” ha commentato Vittorio Ingenito, Sindaco della Città delle Palme

Gallery