Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • Sintesi e classifiche del Campionato Regionale Piemontese 2^ serie
  • Presentazione del Campionato Regionale piemontese 2^ serie
  • Cicloturistica di Successo a Rivoli: Un Record di Partecipazione

A Pogno (NO) una giornata a porte aperte per i più giovani

Condividi

Pogno, 29 ottobre 2023

A Pogno, paese in provincia di Novara situato sulla costa occidentale del lago d l Orta, si è svolta la prima giornata di Enduro a porte aperte sotto egida CSAIN. Una giornata esclusivamente dedicata ai bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni sui sentieri di Pogno , famosi per competizioni a livello nazionale nella specialità ciclistica dell l Enduro .

Questa giornata è nata dalla sinergia tra le due associazioni sportive locali Asd Bilake , con sede a Miasino, e Mtb i Gufi con sede a Pogno con il comune desiderio di avvicinare i bambini al ciclismo fuori strada nelle specialità di mtb, mtb enduro e ciclocross.

La giornata inizialmente uggiosa ,e poi piovosa , non ha frenato la voglia di mettersi in gioco sia per gli adulti che per i ragazzi.

Oltre un centinaio i partecipanti che hanno potuto pedalare, sotto l’attenta supervision dei tecnici che li hanno accompagnati, i percorsi fuoristrada ed hanno potuto godere del super ristoro approntato da I Gufi e Pro Loco di Pogno e con pasta party finale nella tensostruttura PolPogno in cui sono successivamente stati dati dei riconoscimenti ai piccoli partecipanti .

Dalle parole Max Curioni (presidente dell lAsd Bilake):

Per noi di Bilake è stato molto bello e costruttivo far parte dì questo evento. Vedere i bambini che si divertono in modo sano ci riempe di gioia e ci fa credere in una piccola speranza di ricambio generazionale. Far crescere ed educare un ragazzo allo sport e quindi ad una disciplina per noi equivale a far crescere una persona capace anche in altri ambiti della società .

Abbiamo collaborato molto volentieri con Mtb I Gufi avendo la riprova della loro instancabile professionalità e attenzione alla massima sicurezza. Per questo loro impegno costante ci teniamo a ringraziarli di cuore. E direi: Buona la prima!

Dalle parole di Luca Uccelli presidente Asd i Gufi:

ln primis, parto con il ringraziare Max Curioni di Bilake con il quale fin dal primo giorno abbiamo avuto la massima collaborazione ! ! !

Altro ringraziamento, va a CSAIN ed Elisa Zoggia da parte loro nemmeno un….. No!! Grazie

Abbiamo avuto qualche difficoltà nel gestire alcune situazioni legate al meteo….purtroppo ci ha messi alla prova! BILAKE e MTB I GUFI insieme hanno portato a termine questo evento nel miglior modo possibile dando sempre un occhio importante al divertimento dei partecipanti e soprattutto alla sicurezza dei partecipanti ! !

Da parte mia sono felicissimo di questa esperienza, sicuramente da ripetere ! ! ! !

Gallery