Notizie
  • Presentato il nuovo logo CSAIn ciclismo
  • Nuova assicurazione in collaborazione con Lloyd e Axa
  • Registro CONI: valida fino al 30 giugno l’iscrizione anche senza attività sportiva e didattica
  • Il Consiglio CSAIn approva le nomine dei Giudici Unici territoriali
  • Luigi Fortuna rieletto Presidente per il prossimo quadriennio
  • CSAIn entra nel Forum del Terzo Settore
  • Presentazione Campionato Piemontese della Montagna 2024
  • Ecco i nuovi Campioni Nazionali Granfondo Csain 2024
  • Il 13 e il 14 luglio torna la “7Summi7s’ 2024”

Leonardo Resiale e Alessandro Picco trionfano a Osasio

Condividi

In una giornata di sole dal sapore primaverile circa 130 ciclisti amatoriali si sono sfidati nella gara ciclistica domenica 17 marzo a Osasio. Questa gara segna l’inizio della stagione delle gare su strada in Piemonte sotto l’egida Csain, e i partecipanti erano pronti a mettere alla prova le proprie abilità sul classico circuito della pancalera, lungo circa 21 km, da ripetere per ben tre volte.

La competizione è stata divisa in due partenze, con le categorie da Junior a M4 che hanno preso il via per prime. Molte le scaramucce che hanno animato la gara con tentativi di fuga sempre bloccati dal gruppo, che si presenta compatto al traguardo. La vittoria in questa prima partenza è andata a Leonardo Resiale del Team Ride Generation, che è riuscito a superare i suoi avversari David Cerullo della Asnaghi Cucine e Simone Magliotto del Team Bike Pancalieri. La seconda partenza ha visto invece trionfare Alessandro Picco della Ciclistica Bordighera, seguito da Fabrizio Facciotti e Roberto Cenci.

I primi sei classificati di ogni categoria sono stati premiati al termine della gara, dimostrando la determinazione e l’impegno di tutti i partecipanti. La competizione è stata un ottimo modo per inaugurare la stagione delle gare su strada in Piemonte e per permettere ai ciclisti amatoriali di mettersi alla prova e confrontarsi con altri appassionati di ciclismo.

La prossima gara , che sarà sabato 23 marzo a Casanova, è già attesa con trepidazione, e i partecipanti sono pronti a continuare a dar vita a emozionanti sfide e a dimostrare il loro talento sulle strade di Piemonte.

Siamo sicuri che la stagione delle gare su strada sarà ricca di eventi entusiasmanti e di grandi emozioni per tutti gli appassionati di ciclismo.

Gallery