Notizie

Gli EPS scrivono alla Camera dei Deputati

Condividi

Lettera inviata da tutti gli EPS alla Camera dei Deputati, Commissioni VII e XI Audizioni informali, inerente lo Schema di decreto legislativo atto n. 230, per proporre il proprio contributo

“Gli Enti di Promozione Sportiva sono, per la loro natura e la loro storia, il movimento sportivo con la
maggiore vocazione di sport sociale, pur mantenendo fermi i pilastri fondanti della pratica sportiva:
competizione, formazione, didattica.
Coinvolgono oltre sette milioni di tesserati e quasi 95.000 società sportive, pari a circa il 60% dei
soggetti che praticano attività sportiva nel nostro Paese.”…

…”Il nostro contributo è incentrato prevalentemente sull’atto di Governo n° 230 (riordino e riforma
delle disposizioni in materia di enti sportivi professionistici e dilettantistici nonché di lavoro
sportivo).
Il lavoro verrà presentato attraverso la proposta di modifica di alcuni articoli del testo, evidenziando
le motivazioni addotte. Riguarderà sia possibili emendamenti finalizzati a garantire uniformità di
trattamento tra il testo in esame e la disciplina degli Enti del Terzo Settore (Dlgs 117/2017 – Dlgs
112/2017) sia proposte di modifica al fine di sopperire ad alcune potenziali criticità proprie del
settore sportivo.”

In allegato il documento integrale

Allegati
  • Lettera EPS alla Camera dei Deputati apri