Notizie
  • 29 e 30 settembre 2022 riunione Quadri CSAIn a Roma
  • Presentati 5 progetti CSAIn di attività per il futuro
  • Roma Firmata la convenzione FIT-CSAIn
  • Performer Italian Cup campionato online di arti performative
  • Paola (CS) 1° torneo città di Paola di badminton
  • Nuova convenzione CSAIn – FIJLKAM
  • Progetto settore cinofilo CSAIn
  • CSAIn avvia il progetto “Le pratiche dello sport sociale”
  • Roma Protocollo d’Intesa tra ANSMeS e CSAIn
  • Luca Pancalli rieletto al CIP. Complimenti da tutto lo CSAIn
  • FMSI – Ritorno all’attività sportiva agonistica di atleti positivi Covid guariti
  • Sport Governo – Contributo a fondo perduto in favore delle ASD e SSD
  • Pessano con Bornago (MI) Torneo di bowling TAP 8 e TAP 9
  • Potenza – Convegno “A che punto è la RIFORMA DELLO SPORT?
  • Molfetta (BA) Corso CSAIn di Capoeira
  • SSD lucrative dal 1 gennaio 2018
  • PSICHE E CORONAVIRUS. QUALI IMPLICAZIONI?
  • Green Pass e Smart Working – Le nuove regole per lavorare
  • Roma – Firmata la convenzione CSAIn-FISE 2022
  • Verona Scuola di ballo cerca insegnanti
  • CSAIn ricorda Eugenio Korwin
  • San Marco Argentano (CS) 1° Campionato regionale Calcio a 8
  • Linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive
  • Corsi CSAIn di aggiornamento professionale per formatori nello sport
  • Logo CSAIn ufficiale e modalità di utilizzo
  • TG CSAIn in onda ogni due giovedì
  • Luigi Fortuna eletto vicecoordinatore del Coordinamento nazionale EPS
  • Pubblicato il Bilancio Sociale CSAIn
  • Linee guida per l’organizzazione di eventi e competizioni sportive
  • Abruzzo – 1° Campionato di calcio a 5 F “Nicola Malandra”
  • CSAIn nel Forum del Terzo Settore
  • Cosenza “L’accoglienza nello Sport”
  • Roma – Autunno in danza Concorso nazionale di Danza
  • Gli EPS uniti, denunciano una disparità di trattamento da parte del Governo
  • Nuovo decreto legge (23 dic) e nuove misure (30 dic)
  • Stipulata la nuova convenzione tra CSAIn E FISE
  • Disposizioni in materia di verifica delle certificazioni verdi (Green Pass) COVID-19
  • Assago (MI) 4^ edizione Companies Challenge 2022
  • Lettera CSAIn al Presidente Mattarella
  • A Catania i Giochi Mondiali dello sport d’Impresa 2024
  • Varie sedi – Corsi di formazione IAA (Interventi Assistiti con gli Animali)
  • Fitness antiaging la novità in casa CSAIn
  • Comunicato sulla mancata inclusione degli EPS
  • CSAIn incontra l’olimpionico Busà
  • Concorso nazionale CSAIn di cinematografia sportiva VENTIperVENTIDUE 2^ edizione
  • Registro nazionale delle attività sportive dilettantistiche
  • CSAIn entra come socio in Confindustria Cisambiente
  • Linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere
  • Accordo CSAIn FITeL
  • Coppa Italia Performer arti scenico sportive Metodo PASS
  • Terzo settore: RUNTS al via il 23 novembre
  • Venezia Partito il 1° circuito di tennis CSAIn
  • Comunicato stampa ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS
  • Catania -“Children forever” Torneo mondiale giovanile di calcio balilla
  • Nasce l’IFC (Istituto di Formazione CSAIn)
  • Corso istruttori 1° livello Tiro con l’Arco
  • Accordo CSAIn Repower
  • Le linee programmatiche per lo sport italiano del sottosegretario Valentina Vezzali
  • Barge (CN) Incontro di studio e confronto di Karate
  • Convenzione CSAIn FIPSAS
  • Molfetta (BA) 13^ edizione Torneo “Juvenile” di calcio giovanile CSAIn
  • Arzachena (OT) 17^ Lega serie A e 27° Open d’Italia di calciobalilla
  • PROGETTO “SPORT DI TUTTI – Quartieri”
  • Comunicato congiunto EPS 18 marzo 2021
  • Emergenza Covid FAQ aggiornate
  • Cagliari – Sportello psicologico CSAIn
  • CSAIn polizza volontari con Chubb!
  • Seminario sul ruolo del giudice di gara negli eventi sportivi
  • Melicucco (RC) Pedalare per donare un respiro
  • Ragalna (CT) 2^ fase Formazione Ju-Jitsu CSAIn
  • Sport di tutti per ASD e SSD
  • Bordeaux (Francia) 24° European Company Sport Games 2023
  • CONI Corso nazionale Tecnici di 4° livello
  • 4° WCSG Leon Mexico Campionati Mondiali dello Sport d’Impresa 2023
  • Copertura assicurativa dei tesserati CSAIn per eventi motoristici
  • Idoneità all’attività sportiva agonistica in atleti non professionisti
  • Registro Nazionale CONI delle ASD e SSD – effetti e finalità dell’iscrizione.
  • Dallo sport alla terapia: uniti per le malattie rare
  • Super green pass – cosa cambia
  • Nuovo decreto green pass: il testo in PDF in Gazzetta Ufficiale
  • Telefono Verde Antidoping 
  • Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di ordinamento sportivo, di professioni sportive nonché di semplificazione
  • Formia (LT) Campionato nazionale CSAIn di surfcasting
  • Roma – CSAIn incontra il Ministro del Lavoro
  • “SPORT DI TUTTI INclusione”
  • Catanzaro Babbo running
  • Milano Corso di Formazione e Aggiornamento Istruttori per il settore sportivo
  • Comunicato congiunto ASC – CSAIN – ENDAS – LIBERTAS – OPES – PGS
  • CSAIn Ente di Promozione Sportiva Paralimpica
  • Eletto il nuovo presidente CSAIn Basilicata
  • Challenge AVIS-CSAIn 2022
  • Energy Cup 2021 circuito CSAIn di nuoto in acque libere
  • Zola Predosa (BO) Coppa Italia di danza hip-hop house e break dance
  • L’App di Sport e Salute
  • Minorca (Spagna) World Padel Stage
  • Stipulata una convenzione tra l’ ENAIP e CSAIn
  • Roma- Workshop di ginnastica
  • CSAIn nel futuro insieme
  • Catanzaro (loc. Giovino) 3° Aquathlon
  • Viterbo (Provincia) Tusciadi 2022
  • Basiglio (MI) “Trofeo Italian Connection”
  • Firmata la convenzione tra CSAIn e FIB
  • Registro CONI asd/ssd – Le novità dal 1 gennaio 2018
  • Noto Marina (SR) Summer Camp di Ju-Jitsu CSAIn
  • Progetto CSAIn “Community Hub e sport inclusivo”
  • Roma Stipulato accordo tra CSAIn e Arcieri confederati
  • Messina – Campionato regionale Kickboxing CSAIn
  • Pont Saint Martin (AO) Stage di karate
  • Progetto Nuove Abitudini Sportive, contro la Sedentarietà dopo il Covid
  • Andalo (TN) 39° Trofeo CSAIn neve
  • Forno di Zoldo (BL) 3^ Finale nazionale di pesca alla trota in torrente
  • Acicastello (CT) 6° Edukarate International Cup CSAIn.”,
  • Ragalna (CT) Festival dello sport CSAIn Sicilia
  • Delibera CONI 7 luglio 2021
  • San Salvo e Vasto (CH) Festa dell’amicizia nello sport
  • Cuggiono (MI) Nazionale CSAIn Outdoor IBO tiro con l’arco
  • L’Asd Le Cerque lancia il Protocollo Equi-Covid19 per una “convivenza sicura”
  • Catania Campionato provinciale calcio giovanile
  • Firmata la nuova convenzione tra CSAIn e FIDAL
  • Nuovo Bando per l’acquisizione di domande finalizzate all’assegnazione dei Voucher sport
  • Castiglione Olona (VA) “100 all’ora” maratona solidale di spinning
  • Tortolì (NU) “ 2° Mediterranean Karate Grand Prix 2022”
  • ECSG Salzburg 2019 – 22° Campionati Europei dello Sport d’Impresa
  • CSAIn ricorda Tito Stagno
  • Milano Firmato l’accordo tra AVIS Lombardia e CSAIn Lombardia
  • CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER ASD/SSD
  • Attività consentite con le nuove regole anti Covid-ultime disposizioni
  • Firmato protocollo d’intesa tra ICS e CSAIn
  • CSAIn Plus – Rubrica CSAIn in diretta streaming di informazione e di approfondimento
  • Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 14
  • La tradizione CSAIn al servizio dello sport e del tempo libero
  • Nuove linee guida e chiarimenti sul DL 26 nov 2021 n. 172
  • Il collegio di garanzia del Coni e l’attività commerciale delle ASD e SSD
  • 5 x mille a CSAIn
  • Contributo per il sostegno degli Enti del terzo settore
  • Contributi a fondo perduto per ASD e SSD
  • A Giovanni Malagò, rieletto per il terzo mandato, i complimenti di tutto lo CSAIn
  • Perché è obbligatorio partecipare alle attività sportive e formative degli EPS riconosciuti dal CONI?
  • Sintesi procedure di prevenzione COVID19 in vigore dal 10 gen 22 e linee guida
  • CIP-CSAIn “Lo sport Paralimpico va a Scuola”
  • Autorizzato il finanziamento per gli enti del Terzo settore a rilevanza nazionale
  • Comunicato congiunto EPS: “Perché solo noi chiusi?
  • LA RIFORMA DELLO SPORT E’ LEGGE
  • Torino – Torneo “Una partita per vincere…”
  • Contributo a fondo perduto per impianti natatori
  • Ponte di Legno (BS) Indoor 3D CSAIn IBO 2022
  • Assegnati i campionati nazionali CSAIn Ciclismo 2021
  • Comunicato stampa CSAIn 31 marzo
  • Roma – Campionato di karate per Club
  • Mutui liquidità ICS
  • Palermo Corso di bridge gratuito per ragazzi
  • Nuova convenzione CSAIn – FCI
  • Nasce “Sport Point” sportello sul territorio per ASD e SSD
  • Progetto CSAIn “Il cavallo..tra i banchi di scuola”
  • Obbligo mascherine dal 1 maggio

Contributo a fondo perduto per impianti natatori

Condividi

Il Dipartimento per lo Sport ha pubblicato il DPCM 10 giugno 2022 relativo alle modalità ed ai termini di presentazione delle richieste di erogazione del contributo a fondo perduto in favore delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche che hanno per oggetto sociale anche la gestione di impianti natatori.

Il DPCM disciplina la concessione della seconda tranche di contributi statali a fondo perduto (47 milioni di euro complessivi). La richiesta deve essere presentata dalle ASD/SSD interessate, attraverso l’Organismo Sportivo a cui è affiliata (Federazioni, Enti di promozione sportiva o discipline sportive associate).

Possono beneficiare del contributo le ASD/SSD che alla data del 2 marzo 2022 risultavano iscritte nel Registro Nazionale del CONI e che abbiano per oggetto sociale anche la gestione di impianti natatori. I beneficiari dei contributi di cui al DPCM precedente (28 gennaio 2022) non devono inviare una nuova richiesta e, se ancora attive, riceveranno il contributo in automatico.

Le ASD/SSD beneficiarie dovranno inviare a [email protected] esclusivamente la documentazione relativa alle eventuali variazioni intervenute nel frattempo (ad es. aumento dimensioni della vasca, cessazione della gestione, inattività/scioglimento della ASD/SSD dopo il 1 marzo 2022 ecc.).

Se la ASD non ha richiesto il contributo precedentemente per poter avere accesso alla nuova richiesta deve rispondere ai requisiti previsti dal DPCM:

  • gestione, in virtù di un titolo di proprietà, di un contratto di affitto, di una concessione amministrativa o di altro negozio giuridico che ne legittimi il possesso o la detenzione in via esclusiva, di un impianto sportivo natatorio dotato di piscina (vasca) coperta o convertibile, cioè scopribile- copribile con modalità certificata, oppure di piscina (vasca) scoperta se dotata di impianto di riscaldamento e nella quale si sia svolta almeno una competizione di un campionato nazionale riconosciuta e certificata dalla Federazione sportiva nazionale di competenza, nel periodo compreso tra il 1 ottobre 2021 e il 30 aprile 2022;
  • la piscina (vasca) coperta o convertibile, cioè scopribile-copribile, dovrà detenere una lunghezza minima pari a 20 metri e una superficie minima pari a 150 metri quadrati, mentre nel caso di piscina (vasca) scoperta e riscaldata, la stessa dovrà detenere una lunghezza minima di 25 metri e una superficie minima di 400 metri quadrati;
  • presentazione di una dichiarazione asseverata da tecnico abilitato in formato PDF, con la quale si attesti che le misure della piscina (vasca) oggetto della richiesta di contributo siano conformi a quanto dichiarato;
  • presentazione dei documenti attestanti il possesso e la validità del titolo, agglomerati nello stesso PDF della perizia asseverata;
  • avere un numero di tesserati al 6 luglio 2022, presso l’ente di appartenenza pari ad almeno 30 unità (il controllo verrà effettuato centralmente);

Al fine del calcolo del contributo da assegnare sarà considerata una sola piscina (vasca) nel caso i soggetti detenessero più piscine nel medesimo impianto natatorio, mentre sarà considerato l’insieme delle piscine (vasche) nel caso in cui i soggetti detengano più impianti natatori anche polivalenti.

Modalità di richiesta del contributo e termini di presentazione

La richiesta di accesso al contributo va effettuata entro 30 giorni dalla pubblicazione sul sito del Dipartimento per lo Sport del Decreto, agli Organismi Sportivi (Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate o Enti di Promozione Sportiva) presso cui sono affiliati, che dovranno verificare l’esistenza dei requisiti di ammissione delle richieste ricevute e trasmettere entro 30 giorni l’elenco dei potenziali beneficiari al Dipartimento per lo Sport che provvede a determinare l’ammontare dei relativi contributi.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 24.00 del 5 agosto 2022 all’indirizzo mail:

[email protected]