Notizie

Telefono Verde Antidoping 

Condividi

Il Centro Nazionale Dipendenze e Doping dell’Istituto Superiore di Sanità, nell’ambito della sua attività di contrasto alla diffusione del doping e di tutela della salute nei praticanti attività sportiva sta potenziando il Telefono Verde Anti-Doping 800 896970 grazie ad un progetto ad esso affidato dalla Sezione per la vigilanza ed il controllo sul doping e per la tutela della salute nelle attività sportive (SVD). Il Telefono Verde fornisce consulenza telefonica agli utenti circa le problematiche legate al doping (es. danni derivanti dall’uso di sostanze vietate per doping e/o sull’abuso farmacologico, procedure di controllo antidoping e sulla legislazione). Grazie alle sue caratteristiche di gratuità per l’utente e di opportunità di accesso dalle diverse aree geografiche del paese, il Telefono Verde rappresenta un importante collegamento tra Istituzioni e cittadino, uno strumento di informazione, prevenzione e promozione della salute per i praticanti attività sportiva e loro familiari, gli operatori sportivi e socio-sanitari, le Istituzioni pubbliche e private.

In tale contesto, risulta di fondamentale importanza la capillare diffusione della conoscenza del Telefono Verde a livello di tutte le categorie di atleti, coinvolgendo non solo gli atleti agonisti ma anche amatoriali, giovani, senior ecc. A tale riguardo, il sostegno da parte di chi, come le Federazioni e gli Enti di Promozione Sportiva, è da sempre in prima linea nelle operazioni di contrasto alla diffusione del doping nello sport risulta prezioso per la prosecuzione del Progetto.

Il progetto prevede inoltre la realizzazione di materiale informativo sulle tematiche legate al fenomeno doping ed al Telefono Verde Antidoping.