Notizie

Roma – “Il cammino del Pellegrino” Turismo equestre CSAIn

Condividi

Lunedì 7 maggio e’ partita la prima edizione de “il cammino del Pellegrino”, un viaggio dal Mar Tirreno al Mare Adriatico tra spiritualità, storia, cultura, sport e tradizioni attraversando cinque Parchi Naturali, territori unici, da scoprire, da vivere. L’evento è’ organizzato da CSAIn in collaborazione con la FISE. Responsabile Organizzativo dell’evento il coordinatore nazionale di CSAIn Equitazione Sirio Fracassi. L’evento già testato nel 2017, presentato a marzo 2018 ha visto ieri la prima partenza, quella dei “camminatori”. Si susseguiranno cavalieri ed amazzoni, venerdì pv e sabato i ciclo turisti. Sono venuti in tanti,  con pullman e mezzi propri a salutare i camminatori. Da Manoppello, Lettomanoppello, da Pianella,dalla provincia di Chieti. Molto sentito il “momento religioso e spirituale” che il Priore della Chiesa di Santo Spirito in Sassia, custode della “Veronica” , prima che il pellegrino fosse incaricato di salvarla portandola a Manoppello, ha riservato ai pellegrini. Un momento importante che verrà ulteriormente sviluppato nelle prossime partenze. Encomiabile la partecipazione dell’Associazione Ali di Fata, con dei diversamente abili con le carrozzine che hanno percorso i circa 15 km fino a piazza Sempione.

I trentaquattro i pellegrini partiti da Roma in giorni diversi,  7 maggio i camminatori , 11 maggio i cavalieri, il 12 maggio i cicloturisti, sono arrivati insieme a Manoppello (PE) aprendo le “feste di maggio dedicate al Volto Santo”.

Hanno percorso  i circa 300 km a piedi, a cavallo ed in bici, ma causa il maltempo incontrato sin dai primi giorni, in venticinque sono arrivati nella Città del Volto Santo.

L’esperienza e la competenza nel settore dei “cammini religiosi” di Sirio Fracassi, Referente Nazionale CSAIn, supportato dal Presidente dell’Associazione “La Contea di Manuppell”, Antonio Mincone, dall’Amministrazione Comunale e da tutte le Associazioni locali, hanno permesso di portare a termine con successo questa “edizione prova”. Sono state messe in rete Istituti Religiosi, Operatori Turistici, Circoli ippici, Associazioni Sportive, Associazioni Sociali, Associazioni dei territori attraversati, Aziende eno-gastronomiche.

Una menzione particolare all’Associazione “Ali di Fata” che opera nel settore della disabilità. Grazie della vostra partecipazione.

I punti convenzionati si sono rivelati luoghi accoglienti, ordinati, ospitali dove i pellegrini hanno trovato momenti di spiritualità, riposo e ristoro.

In attesa, del “1° Cammino del Pellegrino” ufficiale previsto per il prossimo 24 luglio da Roma con arrivo a Manoppello (PE),Città del Volto Santo, domenica 5 agosto 2018, che ne sancirà la percorribilità  in tutte le stagioni, a piedi, a cavallo ed in bici. Nelle prossime settimane ci sarà la tabellazione provvisoria degli itinerari ed uscirà la bozza della guida cartacea “Il Cammino del Pellegrino”
In allegato alcune foto

Prossima data 24 Luglio – 05 Agosto

Percorso di 300 km
– a piedi (13gg.)
– a cavallo (9gg.)
– in bike (7gg.)
Partenza da Roma–Ponte Nomentano,  I pellegrini accreditati troveranno la guida e l’organizzazione che li supporterà per tutto il viaggio. Si raggiungerà Piazza San Pietro, con consegna della credenziale ai pellegrini in partenza. Tutti i giorni si arriverà in un Punto Posta e Sosta convenzionato CSAIn, dove altri pellegrini potranno aggregarsi.
Tutti i pellegrini arriveranno contemporaneamente al Santuario del Volto Santo di Manoppello, entrando da Porta Fara (risalente all’anno 1000) per ripercorrere nel centro storico il percorso fatto dal Peregri.  Manoppello è un comune della provincia di Pescara alle falde della Maiella a circa 20 Km da Chieti e 30 Km da Pescara.

Presentazione della manifestazione
Nella prestigiosa Sala Sacco, nel Comune di Manoppello(PE) Città del Volto Santo, si è tenuta la presentazione del Cammino del Pellegrino, recupero culturale di uno storico evento risalente al 1506.

Il Turismo religioso è un momento di incontro, di riflessione, di spiritualità, di sport, naturale collegamento di attività rurali, per scoprire ed apprezzare culture e tradizioni.

Il “Cammino del Pellegrino” è una sinergia per la valorizzazione dei territori, luoghi di grande bellezza naturalistica, storica e religiosa. Dal Mar Tirreno al Mar Adriatico 300 km a piedi, in bici o a cavallo per rivivere il “cammino della Veronica”.

Alla presentazione della manifestazione curata dal coordinatore nazionale  Csain- Equitazione Sirio Fracassi erano presenti anche il Sindaco di Manoppello – Giorgio De Luca, il      Rettore della Basilica del Volto Santo – Padre Carmine Cucinelli ,  il Presidente Csain Luigi Fortuna, il presidente Onorario Csain, Giacomo Crosa,  Il Presidente Associazione “La Contea di Manuppell” , Antonio Mincone, oltre ai responsabili di settore del Comitato Organizzatore del Cammino del Pellegrino. In allegato alcune foto

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla Segreteria CSAIn Equitazione
Email: segreteria.equitazione@csain.it
Tel. 39. 320 8006154
Referente Nazionale CSAIn Equitazione Sirio Fracassi
cell. 39. 366 5436936
cell. 39. 334 7422141

Gallery
Allegati